Città di Firenze
Home > Webzine > Amici della Musica di Firenze: il pianista Javier Perianes in concerto al Teatro della Pergola
lunedì 22 luglio 2024

Amici della Musica di Firenze: il pianista Javier Perianes in concerto al Teatro della Pergola

12-03-2022
Sabato 12 marzo 2022, alle ore 16.00, il pianista spagnolo Javier Perianes debutta nella stagione di concerti degli Amici della Musica di Firenze al Teatro della Pergola (Via della Pergola, 12/32).

Insignito del "Premio Nazionale di Musica" nel 2012 dal Ministero della Cultura spagnolo e nominato Artista dell'Anno agli International Classical Music Awards (ICMA) del 2019, Perianes, classe 1978, ha intrapreso una carriera internazionale che lo ha portato ad esibirsi nelle maggiori sale da concerto e con le più importanti orchestre al mondo.

Per gli Amici della Musica presenta “Love and Death”, un recital con musiche di Beethoven, Chopin, Granados, Liszt, Wagner/Liszt. “Amore e morte” è una coppia classica nella storia della letteratura, delle arti visive, della musica. E’ anche il titolo di uno dei pezzi delle Goyescas di Granados, incluse nel programma. Costruito attorno a questo tema, il concerto esplora diversi tipi di amori e morti, tutti espressi con una musica travolgente e potente, fino a concludersi con la trasfigurazione di Isotta dopo aver assistito alla morte del suo amato Tristano (Isoldes Liebestod dal Tristan und Isolde di Wagner, nella trascrizione pianistica di Liszt).

Mi piace pensare al concerto come a un viaggio per il pubblico e per me stesso” – ha dichiarato Perianes. “Cerco sempre di trovare qualche idea o storia drammaturgica che leghi insieme i pezzi. Questo è il criterio principale che adotto quando penso al programma di un recital”.

Perianes ha lavorato con direttori quali Daniel Barenboim, Charles Dutoit, Zubin Mehta, Gustavo Dudamel, Klaus Mäkelä, Sakari Oramo, Yuri Temirkanov, Gianandrea Noseda, Gustavo Gimeno, Santtu-Matias Rouvali, Simone Young, Juanjo Mena, Ivan Fischer, Daniel Harding e molti altri. E’ stato protagonista di festival come BBC Proms, Lucerna, La Roque d'Anthéron, Grafenegg, Prague Spring, Ravello, Stresa, San Sebastian, Santander. Nel giugno 2021 ha ricevuto la Medaglia d'Onore del Festival di Granada come riconoscimento del suo rapporto di lunga data con il Festival, dove è stato anche Artist in Residence nel 2021.

Del futuro, dice: “Ci sono bei progetti in cantiere. Uno di questi è la première di un nuovo Concerto per pianoforte del compositore peruviano Jimmy López. Lo suonerò con la London Philharmonic, l’Orchestra di San Paolo, l’Oslo Philharmonic e le orchestre di Philadelphia. Ho in programma recital al Festival di Pentecoste di Salisburgo e collaborazioni con orchestre come la Toronto Symphony e la Sydney Symphony, dove suonerò il ciclo dei Concerti per pianoforte e orchestra di Beethoven nelle prossime quattro stagioni, oltre a progetti con diverse orchestre dove suonerò e dirigerò dalla tastiera”.

La stagione concertistica è realizzata grazie al sostegno di Ministero della Cultura, Regione Toscana, Comune di Firenze, Fondazione CR Firenze con il contributo di Intesa Sanpaolo, Fondazione Carlo Marchi, Unicoop Firenze. Gli Amici della Musica sono associati ad AIAM.

I biglietti sono in vendita presso il Teatro della Pergola e online su TicketOne.

Per maggiori informazioni e calendario completo: www.amicimusicafirenze.it