Città di Firenze
Home > Webzine > Gamo International Festival: "Cavallo Marchese" al MAD - Murate Art District di Firenze
venerdì 12 luglio 2024

Gamo International Festival: "Cavallo Marchese" al MAD - Murate Art District di Firenze

26-11-2022
Sabato 26 novembre 2022, alle ore 21.00, GAMO – Gruppo Aperto Musica Oggi inaugura il suo "Gamo International Festival", il terzo format della sua 43ma Stagione di Concerti, al MAD - Murate Art District di Firenze.

Il primo concerto dal titolo "Cavallo Marchese" sarà interamente dedicato alla musica del compositore italiano Nicola Sani. In programma, di Sani, i brani per flauto ed elettronica, per clarinetto basso ed elettronica, per fagotto ed elettronica, per fisarmonica ed elettronica. Gli interpreti saranno i musicisti per cui i brani sono stati scritti. Il programma del concerto prevederà anche la prima esecuzione assoluta di un nuovo brano scritto da Nicola Sani per GAMO, dal titolo Cavallo Marchese per trio di fiati e fisarmonica. Il concerto prevederà anche la presenza speciale di Alvise Vidolin al live electronics e del solista oboista Christian Schmitt. Gli altri interpreti saranno i solisti del G.A.M.O. Roberto Fabbriciani (flauto), Roberta Gottardi (clarinetto), Paolo Carlini (fagotto), Francesco Gesualdi (fisarmonica).

GAMO – Gruppo Aperto Musica Oggi – è una delle più antiche e illustri istituzioni italiane dedicate alla musica contemporanea. Fondato nel 1980 da Giancarlo Cardini, Liliana Poli, Vincenzo Saldarelli, Albert Mayr e Massimo De Bernart, svolge la sua attività a Firenze da 43 anni senza soluzione di continuità, organizzando stagioni concertistiche, corsi di perfezionamento, seminari, conferenze. Pressoché tutti i più noti compositori contemporanei hanno partecipato, o anche solo presenziato, ai concerti del GAMO ad essi dedicati, che spesso hanno visto e vedono in programma prime esecuzioni assolute: ricordiamo tra gli altri Goffredo Petrassi, John Cage, Pietro Grossi, Giuseppe Chiari, Giorgio Gaslini, Franco Donatoni, Niccolò Castiglioni, Giancarlo Pennisi, Brian Ferneyhough, Luis De Pablo, Aldo Clementi, Alvaro Company, Sylvano Bussotti, Paolo Renosto, Arrigo Benvenuti, Armando Gentilucci, Gaetano Giani Luporini, Ugalberto De Angelis, Romano Pezzati, Helmut Lachenmann, Salvatore Sciarrino, Luca Lombardi, Johann Simon Mayr, Daniele Lombardi, Alessandro Solbiati, Toshio Hosokawa.

Un indimenticabile evento organizzato dal GAMO che non si può non definire storico è la venuta di John Cage a Firenze in occasione di un concerto a lui dedicato nel giugno del 1992. Nella sala del Buonumore del Conservatorio Cherubini gremita fino all’inverosimile Cage incontrò il pubblico e fu intervistato prima del concerto dal musicologo Michele Porzio. Le musiche in programma furono eseguite dal soprano Francesca Della Monica, dai pianisti Giancarlo Cardini e Daniele Lombardi, dal flautista Roberto Fabbriciani e dal contrabbassista Stefano Scodanibbio.

La direzione artistica, che è stata per più di trent’anni di Giancarlo Cardini, è oggi di Francesco Gesualdi, il quale ha dato un nuovo volto al Gamo, fondando un Ensemble in residenza. Il Gamo Ensemble, diretto dallo stesso Gesualdi, possiede un ampio repertorio di musica del panorama contemporaneo storico e di molte nuove composizioni di compositori della scena musicale attuale, che in molti casi sono state scritte appositamente per il Gruppo e solitamente inserite in progetti e produzioni inedite.

La politica culturale del Gamo lo ha portato a sviluppare progetti in sinergia con varie Istituzioni culturali del territorio fiorentino, in particolare con gli Amici della Musica di Firenze – per i quali ha curato per molti anni un progetto concertistico inserito nel cartellone principale della loro stagione -, con il Teatro dell’Opera, ospite più volte del Maggio Musicale Fiorentino, ha prodotto concerti in collaborazione con l’Istituto francese, il Conservatorio “Luigi Cherubini”, la Scuola di Musica di Fiesole, il Lyceum Club Internazionale di Firenze, il Gabinetto Scientifico Letterario G.P. Vieusseux. Da alcuni anni ha instaurato un sodalizio progettuale con il Centro d’Arte Murate Art District, presso la cui sede si svolgono la gran parte dei concerti in cartellone delle ultime stagioni. Vanta inoltre collaborazioni con Tempo Reale di Firenze, Experimentalstudio SWR di Friburgo, Teatro Arsenale di Milano.

Nel 2021 il Gruppo Aperto Musica Oggi in collaborazione con l’Ensemble Suono Giallo ha ricevuto un finanziamento dalla fondazione Erns von Siemens per il progetto NMI Nuova Musica Insieme, dedicato alla scuola di composizione di Stoccarda di Helmut Lachenmann. Per l’occasione sono state commissionate tre nuove composizioni ed è stato conferito il Premio GAMO Musica al compositore Mark Andre.

Il Premio GAMO Musica, istituito non molti anni fa, è stato ad oggi consegnato a Helmut Lachenman, Wolfgang Rhim, Luis De Pablo, Mauricio Sotelo, Sylvano Bussotti, Experimentalstudio SWR di Friburgo e il sopracitato Mark Andre.

Per maggiori informazioni: www.gamo.it  - segreteria@gamo.it