Città di Firenze
Home > Webzine > Disconnect Code: Loke Rahbek e Frederik Valentin in concerto alla Sala Vanni di Firenze
martedì 23 luglio 2024

Disconnect Code: Loke Rahbek e Frederik Valentin in concerto alla Sala Vanni di Firenze

28-04-2023
Battute finali per Disconnect Code: la rassegna di musica elettronica sperimentale, propone infatti il suo ultimo appuntamento venerdì 28 aprile 2023 alle ore 21.15, come sempre alla Sala Vanni di Firenze (Piazza del Carmine, 14). Sul palco i danesi Loke Rahbek e Frederik Valentin.

Il loro lavoro con progetti come Croatian Amor, KYO e Lust For Youth li ha già consacrati come due dei musicisti più interessanti in Danimarca nel campo della musica elettronica sperimentale. Le loro composizioni sono infatti una combinazione di suoni digitali e analogici, contraddistinte da emozioni intense come malinconia, isolamento, sollievo e tenerezza. È dello scorso ottobre Together, terzo album della loro collaborazione, uscito per Posh Isolation. Frederik Valentin ha pubblicato diversi album per Posh Isolation e Editions Mego, sia da solo con Loke Rahbek che con Hannes Norrvide (Lust for Youth) come duo KYO. Loke Rahbek è cofondatore dell'etichetta danese Posh Isolation insieme a Christian Stadsgaard. Ha un background musicale eterogeneo, che comprende sia la power electronics che il noise, il post punk e la techno. Negli ultimi anni, Rahbek ha ottenuto riconoscimenti internazionali per il suo progetto solista Croatian Amor, protagonista della scorsa edizione di Disconnect <code>.

In apertura Francesco Toninelli: compositore, performer e ingegnere del suono fiorentino. La sua ricerca musicale si articola attualmente tra cinema per le orecchie, teatro musicale e rievocazione genealogica di suoni passati, anche attraverso l'uso di oggetti obsoleti come il nastro
magnetico o strumenti con accordature antiche. Alcune parole chiave possono essere narrazione – eroismo – patetico – barocco – ruralità, tutte in chiave di una pratica che guarda al passato più che al futuro. Come percussionista è legato alle esperienze del riduzionismo e del gruppo Wandelweiser. Ha collaborato tra gli altri con Michal Biel, Valeria Miracapillo, Renato Grieco, Vincent Yuen Ruiz, Marco Baldini, Maria Valentina Chirico. Ha pubblicato su Falt, Howard records, 901 editions (con Ensemble Ektos) e sta per pubblicare il suo primo full-lenght da solista su Kohlhaas.

L'evento è inserito nel calendario di Tradizione in Movimento. Le attività dell'Associazione Musicus Concentus sono realizzate con il contributo di Ministero della Cultura, Regione Toscana, Comune di Firenze, Città Metropolitana di Firenze e Fondazione CR Firenze.

Per maggiori informazioni: www.musicusconcentus.com