Città di Firenze
Home > Webzine > Decibel Open Air Firenze: programma e nuova location per due giorni di musica elettronica
venerdì 12 luglio 2024

Decibel Open Air Firenze: programma e nuova location per due giorni di musica elettronica

09-09-2023

Sabato 9 e domenica 10 settembre 2023 il meglio dell’elettronica torna a Firenze grazie a Decibel Open Air, dopo il sold out della Easter Edition e dopo l’edizione 2022, capace di portare nella capitale toscana oltre 50mila persone, il 30% delle quali provenienti dall’estero. 

La crescita italiana ed internazionale di Decibel Open Air si rafforza sempre più, grazie ad una serie di conferme ed altrettante novità. Tra queste ultime, una nuova location di oltre 100mila metri quadrati, più fruibile ed in grado di migliorare servizi e logistica, ubicata nella città metropolitana di Firenze, in via Lucchese 161 a Sesto Fiorentino, a tre chilometri dall’aeroporto di Peretola, a pochissimi minuti dal Centro Storico della capitale toscana.

Decibel Open Air ha reso nota la line up definitiva la programmazione giorno per giorno e stage per stage. Eccola

Sabato 9 settembre 2023
Peggy Gou, Moderat, Boris Brejcha, Camelphat, Meduza, Dov’è Liana, Speaking Minds (Jäger stage); Nico Moreno, I Hate Models, 999999999, Trym, Luca Agnelli, Indira Paganotto, Mattia Trani, Mrphn, Cora Kerj (Resonance stage); WhoMadeWho, Folamour, Brina Knauss, Pôngo, Fivep, Paco S Less (Zamna stage) 

Domenica 10 settembre 2023 
Amelie Lens, Salmo, Paul Kalkbrenner, Lazza, Olympe, Malandra Jr (Jäger stage); Jamie Jones B2B Loco Dice, Ilario Alicante, Amémé, Marco Faraone, Honeyluv, Earthlife, The Florentian Cabaret (Social Music City stage); Dyen, Anfisa Letyago, Charlie Sparks, Klangkuenstler, Adiel, Daria Kolosova, Raven, Sara Mozzillo (Resonance stage).

Paul Kalkbrenner torna a Decibel Open Air per la terza volta: l’artista tedesco è tra i più decisivi nella storia della musica elettronica, grazie ai suoi dodici album, al suo film di culto “Berlin Calling” e relativa colonna sonora, al suo live davanti alla Porta di Brandenburgo per il 25esimo anniversario della caduta del Muro di Berlino (oltre 500mila spettatori) e a tantissimo altro ancora.

Poche artiste stanno infatti avendo un impatto globale sulla musica come la coreana Peggy Gou: tra le tante gemme del suo percorso artistico, la compilation Dj Kicks! del 2019, la collana riservata soltanto ai migliori dj del pianeta. Una prova di classe e di forza nello stesso tempo, una selezione che spazia nel tempo e nello spazio: disco, house, techno, electro, con tracce risalenti anche al 1983. È da poco uscito il suo nuovo singolo “(It Goes Like) Na Na Na”, che anticipa l’album previsto entro la fine dell’anno.

Eclettico, anticonformista, provocatorio, Salmo - con 3 miliardi di streaming totali, 68 dischi di platino e 43 dischi d’oro - è stato il primo artista rap-crossover rock ad esibirsi allo Stadio San Siro (il 6 luglio 2022), davanti a 50mila persone, e con i suoi live propone uno show sempre nuovo dove alla musica e alla creatività si uniscono una carica ed energia che caratterizzano da sempre le sue performance.

Lo scorso anno il suo album “Sirio” è stato il più venduto in Italia, ed è rimasto al primo posto FIMI/Gfk per 21 settimane, totalizzando oltre 1 miliardo di stream: concluso trionfalmente il 2022, Lazza ha iniziato il 2023 nel migliore dei modi con il secondo posto di "Cenere" al Festival di Sanremo, per poi proseguire con il suo OUVER-TOUR nei palasport e all'Arena di Verona (tutte le date sold out); il tour estivo, LAZZA OUVERTOUR SUMMER 2023 si concluderà a settembre proprio al Decibel Open Air.

Per tutte le info di biglietteria: www.decibelopenair.com

Ticketing partner DICE

Decibel Open Air è una produzione Decibel Eventi, Nautilus Event, Vivo Concerti.