Città di Firenze
Home > Webzine > ORT - Orchestra della Toscana: al via la settima edizione di "Ville e Giardini incantati"
lunedì 22 luglio 2024

ORT - Orchestra della Toscana: al via la settima edizione di "Ville e Giardini incantati"

07-06-2023
Per l'ORT - Orchestra della Toscana è subito Estate con "Ville e Giardini incantati". La rassegna, arrivata quest'anno alla settima edizione, nasce dalla collaborazione consolidata dal 2017 tra la Fondazione ORT e il Polo museale della Toscana (oggi Direzione regionale musei della Toscana del Mic). Luoghi emblematici dallo straordinario scenario culturale e paesaggistico, le Ville medicee della Toscana hanno rappresentato per secoli un modello residenziale, inaugurato dai Medici nell’Italia rinascimentale per l’affermazione del proprio prestigio politico e culturale. E ogni estate si riprendono quel ruolo, ospitando nei giardini circostanti e nelle sale interne, la musica dell’ORT e celebrando quest'anno il decimo anniversario come sito dichiarato Patrimonio Unesco nel 2013.

Grandi classici da Mozart a Beethoven, Haydn e Prokof'ev, in 8 produzioni per un totale di 16 concerti da giugno a luglio allestiti negli splendidi esterni di otto Ville medicee della Toscana. Ritornano per l'occasione anche le visite guidate (alla Petraia e al Parco di Pratolino gratuite, al Palazzo mediceo di Seravezza a pagamento) e da quest'anno buffet (a pagamento) allestiti in alcune ville selezionate.
Ospiti di questa edizione direttori come Chiara Morandi, Federico Frigo, Niccolò Jacopo Suppa e Luca Ballabio. Fanno da palcoscenico gli splendidi esterni delle Ville medicee della Petraia, di Cerreto Guidi, di Poggio a Caiano, La Ferdinanda di Artimino, La Magia di Quarrata, il Palazzo Mediceo di Seravezza, il Parco mediceo di Pratolino e il ritrovato Giardino della Villa medicea di Castello.

Spetta a Villa La Petraia, da dove tutto ha avuto inizio, il compito di aprire la rassegna mercoledì 7 giugno 2023 (ore 21:30), con replica giovedì 8 e venerdì 9 nelle Ville di Poggio a Caiano e Cerreto Guidi. Chiara Morandi sul podio, Jacopo Taddei solista al sax per il Concerto per sax e archi di Glazunov incorniciato da pagine di Arenskij e dalla Serenata op.48 di Cajkovskij. Si prosegue nel mese di giugno con altre tre produzioni. Il concerto diretto da Federico Frigo, ha come solista Ettore Pagano al violoncello per l'Andante cantabile op.11 di Cajkovskij introdotto dall'ouverture de La Clemenza di Tito di Mozart, la sinfonia Maria Theresa di Haydn e le Variazioni su un tema rococò di Cajkovskij (il 15, 16 nelle ville di Poggio Caiano e Cerreto Guidi ore 21:30 e il 17 al Parco di Pratolino ore 18:00).

Niccolò Jacopo Suppa sale sul podio per la Sinfonia n.4 di Beethoven e il violinista, vincitore del Premio Crescendo 2022, Francesco Papa interpreta il Concerto per violino op.64 di Mendelssohn (21, 22, 23 giugno La Petraia, Poggio a Caiano, Cerreto Guidi).
Altro vincitore del Premio Crescendo, nel 2019, è il trombettista Filippo Lombardi che esegue il Concerto per tromba e orchestra di Haydn; sul podio Luca Ballabio per la Classica di Prokof'ev e la Sinfonia n.39 di Mozart (28, 29, 30 giugno La Petraia, Artimino, Poggio a Caiano).
In cartellone anche i cavalli di battaglia dei Gruppi da camera ORT: il Chorda Quartet in Caro Mozart omaggia il compositore viennese (10 giugno, Giardino della Villa medicea di Castello, ore 19:00); con Gli Ottoni e Percussioni dell'ORT si viaggia nel mondo musicale di due grandi compositori Morricone & Piazzolla (8 luglio, Parco mediceo di Pratolino ore 18:00); con Alessandro Riccio e il Quintetto a fiati dell'ORT si ascoltano le più famose arie d'opera di Mozart, Rossini, Bizet e Puccini nel concerto I Fiati all'Opera (10 luglio Palazzo Mediceo di Seravezza). In chiusura, sempre l'attore trasformista Alessandro Riccio in Ti racconto Don Giovanni, raccontando la vicenda, le musiche, i sentimenti di un'opera simbolo della storia della musica, tra emozione e divertimento con l'Ensemble di archi e fiati dell'ORT (19 luglio Villa medicea La Magia di Quarrata).

L’iniziativa in collaborazione con Direzione regionale musei della Toscana del Mic, Città Metropolitana di Firenze, Tenuta di Artimino, Palazzo Mediceo Seravezza, Comune di Quarrata. L'iniziativa è sponsorizzata da Unicoop Firenze e sostenuta da Fondazione CR Firenze
Inizio concerti ore 21:30 / Parco mediceo di Pratolino ore 18.00 / Giardino della Villa medicea di Castello ore 19:00 durata concerti 60 minuti circa (non è previsto intervallo)

Biglietto posto unico €12,00 (per i soci Unicoop Firenze €10,00) più eventuali commissioni a seconda del canale di acquisto.
I biglietti sono acquistabili presso nei punti vendita del Circuito Box Office - Ticketone (+ €2,50); online sul sito www.ticketone.it (+ €1,50); sul luogo prima del concerto se non esauriti in prevendita.
Per info tel. 055 0681726 – teatro@orchestradellatoscana.it

Per i concerti nella Ville di Quarrata e Seravezza l'ingresso è gratuito su prenotazione a partire da un mese prima della data del concerto.

QUARRATA: prenotazione attiva da venerdì 9 giugno online su www.eventbrite.it – telefonica tel. 055 0681726 – per mail a teatro@orchestradellatoscana.it

SERAVEZZA: prenotazione attiva da venerdì 19 giugno telefonica tel. 0573 774500 (attivo da lunedì a sabato ore 9:00-12:00)


Ville e Giardini incantati / 7a edizione - GIUGNO – LUGLIO 2023

mercoledì 7 giugno | Villa medicea La Petraia, Firenze ore 21:30
giovedì 8 giugno | Villa medicea di Poggio a Caiano ore 21:30
venerdì 9 giugno | Villa medicea di Cerreto Guidi ore 21:30
CHIARA MORANDI direttore
JACOPO TADDEI sax
Orchestra della Toscana
ARENSKIJ Variazioni su un tema di Cajkovskij
GLAZUNOV Concerto per sax e orchestra d’archi
CAJKOVSKIJ Serenata op.48 per archi

sabato 10 giugno | Giardino della Villa medicea di Castello ore 19:00
CARO MOZART
Chorda Quartet
musiche di Wolfgang Amadeus Mozart

giovedì 15 giugno | Villa medicea di Poggio a Caiano ore 21:30
venerdì 16 giugno | Villa medicea di Cerreto Guidi ore 21:30
sabato 17 giugno | Parco mediceo di Pratolino, Firenze ore 18:00
FEDERICO FRIGO direttore
ETTORE PAGANO violoncello
Orchestra della Toscana
MOZART La clemenza di Tito, ouverture
CAJKOVSKIJ Andante cantabile op.11, per violoncello e archi
CAJKOVSKIJ Variazioni su un tema rococò
HAYDN Sinfonia n.48 Maria Theresia

mercoledì 21 giugno | Villa medicea La Petraia, Firenze ore 21:30
giovedì 22 giugno | Villa medicea di Poggio a Caiano ore 21:30
venerdì 23 giugno | Villa medicea di Cerreto Guidi ore 21:30
NICOLÒ JACOPO SUPPA direttore
FRANCESCO PAPA violino - vincitore Premio Crescendo 2022
Orchestra della Toscana
MENDELSSOHN Concerto per violino e orchestra op.64
BEETHOVEN Sinfonia n.4 op.60

mercoledì 28 giugno | Villa medicea La Petraia, Firenze ore 21:30
giovedì 29 giugno | Villa medicea “La Ferdinanda” di Artimino ore 21:30
venerdì 30 giugno | Villa medicea di Poggio a Caiano ore 21:30
LUCA BALLABIO direttore
FILIPPO LOMBARDI tromba – vincitore Premio Crescendo 2019
Orchestra della Toscana
PROKOF’EV Sinfonia n.1 op.25 Classica
HAYDN Concerto per tromba e orchestra
MOZART Sinfonia n.39 K.543

sabato 8 luglio | Parco mediceo di Pratolino, Vaglia ore 18:00
MORRICONE & PIAZZOLLA ... Compositori in eterno
Gli Ottoni e Percussioni dell’ORT
musiche di Ennio Morricone e Astor Piazzolla

lunedì 10 luglio | Palazzo Mediceo di Seravezza ore 21:30
I FIATI ALL’OPERA
di e con Alessandro Riccio
Quintetto a fiati dell’ORT
musiche di Mozart, Rossini, Bizet, Puccini
ingresso gratuito su prenotazione a partire da venerdì 9 giugno

mercoledì 19 luglio | Villa medicea “La Magia” di Quarrata ore 21:30
TI RACCONTO DON GIOVANNI
di e con Alessandro Riccio
Ensemble di archi e fiati dell’ORT
musiche di Wolfgang Amadeus Mozart
arrangiamento per dieci strumenti Francesco Oliveto
ingresso gratuito su prenotazione a partire da venerdì 19 giugno

Per maggiori informazioni: www.orchestradellatoscana.it 



LCCC