Città di Firenze
Home > Webzine > Alfio Antico Quartet, presentazione CD e concerto al Caffè Letterario Le Murate
martedì 23 luglio 2024

Alfio Antico Quartet, presentazione CD e concerto al Caffè Letterario Le Murate

20-05-2023

Sabato 20 maggio 2023, alle ore 19.00, al Caffè Letterario Le Murate (Piazza delle Murate 1, Firenze) sarà presentato in anteprima "Ricotta salata", l’ultimo album dell’Alfio Antico quartet, il secondo prodotto dall’etichetta dell’Onyx Jazz Club, dopo Anima ’ngignusa del 2000. Per festeggiare quel primo fortunato lavoro, il quartetto, formato da Alfio Antico: tamburi a cornice e voce, Amedeo Ronga: contrabbasso, Paolo Sorge: chitarra e Raffaele Brancati ai fiati, ha registrato il nuovo disco in presa diretta, con la stessa volontà di offrire a chi ama ascoltarli un progetto musicale allegro, spontaneo, sorridente, festoso, romantico, colorato di ritmi e di melodie. Dopo la presentazione, un firmacopie e, alle ore 21.00, il concerto dell’Alfio Antico quartet.

Alfio Antico (Lentini, 22 novembre 1956), cantautore, grande musicista e attore teatrale, è tra i maggiori interpreti mondiali della tammorra e del tamburo a cornice, erede autentico e diretto della tradizione musicale popolare mediterranea, trasmessagli già dalla famiglia, ma poi arricchita dalle molte esperienze musicali e teatrali in vari generi. Non di rado nelle sue esibizioni alterna musica, poesia e azione scenica; la sua tecnica nell’uso della tammorra è innovativa, tanto che, giovanissimo, fu scoperto a Firenze da Eugenio Bennato, che lo ingaggiò per suonare con la sua Musicanova (gruppo con cui incise diversi album). I suoi timbri e le sue fioriture non passarono inosservati e ha collaborato poi con la compagnia di Peppe Barra, co Tullio De Piscopo, Lucio Dalla, Fabrizio De André (suo il tamburo di Don Raffaè nell’album Le nuvole), Renzo Arbore e l’Orchestra italiana, Vinicio Capossela (suona nel famoso Ballo di San Vito); ha partecipato a spettacoli con Giorgio Albertazzi, Ottavia Piccolo, Roberto De Simone, Maurizio Scaparro; nel ’95 fu ospite d’onore del Festival Internazionale di Sitges (Barcellona); nel 2004 partecipa a Anima Antica dei Lautari e costituisce, insieme a l contrabbassista Amedeo Ronga (sempre insieme, anche in questo concerto) e al fisarmonicista Alessandro Moretti l’Alfio Antico trio. Nel 2007 partecipa al progetto Musica Antica del nuovo Millennio, svoltosi a Roma, Milano e Catania, insieme a Carmen Consoli, Rita Botto e i Lautari. Nel 2008 chiude l’Etnafest organizzato da Carmen Consoli, cui partecipano dieci figure femminili di spicco della musica italiana (tra le quali Ornella Vanoni, Paola Turci, Marina Rei, Nada); sempre del 2008 è lo spettacolo Semu suli, semu tuttu, in Sicilia e a Roma, presso l’Auditorium Parco della Musica. Nel 2009 Antico porta i suoi ritmi pastorali nella cattedrale di Aosta in una suite musicale accompagnata dai violoncelli di Giovasnni Sollima e Monika Leskovar. Nel 2010 ha partecipato al Concerto del Primo Maggio a Roma e fa parte della colonna sonora del cortometraggio Il volo di Wim Wenders. Fra gli otto album a suo nome, si può ricordare Guten Morgen (2011), prodotto da Carmen Consoli e impreziosito da un duetto con Fiorella Mannoia, e Antico (2016), prodotto da Colapesce e Mario Conte e ottimamente recensito anche su testate prestigiose come «Il Giornale della Musica» (da Alberto Campo).

Ingresso libero. Per info e prenotazioni: 055 9360738 oppure whatsapp al 3331863521 o mail a: caffeletterariofirenze.info@gmail.com


LCCC