Città di Firenze
Home > Webzine > Ripescati dalla Piena: finale di Poetry Slam e concerto di Carlo Corallo all'Ultravox Firenze
giovedì 18 luglio 2024

Ripescati dalla Piena: finale di Poetry Slam e concerto di Carlo Corallo all'Ultravox Firenze

06-07-2023

Il collettivo di poesia performativa Ripescati dalla Piena sbarca all'Ultravox Firenze nel Parco delle Cascine portando in scena giovedì 6 luglio 2023, dalle ore 21.00, due grandi eventi: la Finale regionale Toscana di Poetry Slam in cui è coinvolto direttamente il pubblico e il concerto del rapper e cantautore ragusano Carlo Corallo, storyteller dalla penna elegante e ricercata. L’evento è organizzato all’interno del progetto Poesiaininterrotta, rassegna di poesia performativa, dall’associazione culturale Ripescati dalla Piena in collaborazione con LIPS – Lega Italiana Poetry Slam con il supporto della Città Metropolitana di Firenze.

Dopo 27 gare di campionato e più di 80 eventi di poesia in 12 mesi, il campionato organizzato dal Coordinamento regionale toscano della LIPS e da Ripescati dalla Piena cominciato il 6 luglio 2022, esattamente un anno dopo porta in scena gli otto artisti, provenienti da tutta Italia, 4 vincitori di tornei e 4 che usciranno dalle due semifinali in programma per mercoledì 28 giugno e lunedì 3 luglio. Durante ogni performance cinque giurati – estratti casualmente tra il pubblico – esprimeranno un voto da zero a dieci fino a decretare il vincitore come Campione regionale di Poetry Slam 2023 che rappresenterà la Toscana alle finali nazionali di Rimini dal 14 al 17 settembre.

In apertura alle ore 21.00 l’esibizione live di Carlo Corallo, al suo secondo album con ‘Quando le canzoni finiscono’, che vanta numerosi featuring con personaggi di rilievo nell’ambito discografico tra i quali Murubutu, Roy Paci e Anastasio. La scelta artistica è a conferma della trasversalità della poesia attraverso le arti, e dell’obiettivo che si pone il collettivo di dare risonanza alla parola in ogni sua forma, in musica come nel gioco del Poetry Slam.

Cos’è un poetry slam? Il poetry slam è uno spettacolo di poesia orale e performativa in forma di competizione. È basata su un meccanismo ludico e partecipativo che prevede la realizzazione di contest tra poeti performativi che si sfidano interpretando i propri versi in round ad eliminazione. I performer vengono valutati da una giuria casuale e non “addetta ai lavori” composta da cinque persone estratte tra il pubblico, fino a decretare il vincitore della serata. 

Le regole sono semplici: i testi proposti dai performer devono essere originali, scritti di proprio pugno, l’esecuzione di ogni performance può durare un massimo di tre minuti, l’artista non può avvalersi di accompagnamento musicale, travestimenti e oggetti di scena. Uno o più MC (Maestro di Cerimonia) conducono la serata interagendo e coinvolgendo il pubblico e i poeti.

Il format del poetry slam è oggi diffuso capillarmente in tutto il mondo: circa sessanta nazioni hanno sviluppato un proprio circuito nazionale (in Italia dagli anni Duemila prende il nome di LIPS – Lega Italiana Poetry Slam). Migliaia di performer si sfidano progressivamente in competizioni locali, regionali, nazionali e internazionali. L’Italia si è aggiudicata negli ultimi tre anni di fila (2021, 2022 e 2023) il titolo di Campione del Mondo di Poetry Slam;l’attuale campione mondiale di Poetry Slam, Filippo Capobianco, si è laureato campione italiano proprio a Firenze alle Finali Nazionali organizzate dai Ripescati dalla Piena il 24 settembre 2022.

Il Poetry Slam nasce a Chicago nel 1987 dal poeta americano Marc Kelly Smith con lo scopo di riportare la poesia tra la gente, fuori dalla pagina stampata e dai recinti istituzionali, riportandola a contatto con il pubblico in una modalità popolare, coinvolgente, festosa. Conoscendo sperimentazioni differenti nei vari paesi, inoltre, il poetry slam crea l’occasione per l’esplorazione e l’ibridazione di linguaggi che ruotano attorno alla poesia, mescolando performance, rap, drammaturgia, stand up comedy.

Ripescati Dalla Piena è un’Associazione di Promozione Sociale nata a Firenze nel 2021 come collettivi di artisti, per iniziativa di Gabriele Bonafoni, Max di Mario, Marco Dell’Omo e Matteo Mazzoni. I suoi fondatori sono attivi da anni sul territorio con l’intento di diffondere la cultura nei campi della poesia e in generale delle arti performative, dedicando particolare interesse ai giovani e giovanissimi e alla creazione di una una rete di collaborazione con altre realtà cittadine, regionali e nazionali. L’obiettivo dei Ripescati Della Piena è diffondere una nuova immagine della poesia, contemporanea e coinvolgente, ma soprattutto capace di farsi portavoce dell’esigenza di fornire un mezzo per esprimersi a chiunque voglia. Tutti e tutte hanno diritto ad una voce potente, e i Ripescati cercano di mettere a disposizione un microfono per permettere che ciò avvenga. 

Lega Italiana Poetry Slam (L.I.P.S.) nasce nel 2013 con l’intento di occuparsi di coordinare e promuovere i poetry slam organizzati sul territorio italiano e di gestire il campionato nazionale. Grazie all’operato dei coordinamenti regionali di cui si compone la L.I.P.S. vengono organizzati ogni anno in Italia oltre quattrocento poetry slam. Oltre ai campionati individuali, a squadre e U20, la L.I.P.S. è impegnata in molte altre attività, quali programmi di poesia nelle scuole, nelle carceri, nelle comunità protette, in LIS. Innumerevoli sono inoltre le collaborazioni con associazioni ed istituzioni in Italia, Europa, Americhe e Africa.

Carlo Corallo siciliano di Ragusa, classe 1995, cultore della scrittura. Carlo Corallo è una figura polivalente capace di eseguire storytelling in grado di attirare facilmente l’attenzione dell’ascoltatore grazie al raffinato lessico impiegato all’interno dei brani. L’arte di Corallo si nutre di musica e parole, ingredienti che, correttamente amalgamati, possono portare ad un’alchimia raffinata e densa di significato. “Quando le canzoni finiscono” è il secondo album di Carlo Corallo e tratta il tema della Fine in ogni sua sfaccettatura.La scrittura di Corallo era già vivida e forte all’interno del suo esordio discografico: “Cant’Autorato”, datato 13 dicembre 2019. Ora, con l’uscita del suo secondo album, “Quando le canzoni finiscono”, l’artista conferma l’attenzione e l’interesse della scena Hip Hop nei suoi confronti. Sono infatti diversi i feat. contenuti all’interno dell’Album, quali Murubutu, Anastasio, Funk Shui Project, Mattak e Roy Paci. Il secondo Album restituisce, oltre al solito fine liricismo, anche una ricerca di nuove sonorità vicine, per esempio, al soul e al jazz.

Programma

ore 21.00 Carlo Corallo in concerto
ore 22.00 Finali regionali Toscana di Poetry Slam, conducono i Ripescati dalla Piena

Artisti attualmente qualificati| Finali regionali Toscana Poetry Slam
Gabriele Ratano (Roma) | Vincitore del torneo Aurora Poetry Slam, luglio-agosto ‘22, Circolo Aurora
Serena ‘Rose’ Zerri (Milano) | Vincitrice del torneo Poetry goes craft – ottobre ’22-gennaio ’23, Alibi
Carlo ‘Bussinada’ Rosas (Cagliari) | Vincitore del torneo I versi dell’Ornitorinco, novembre ’22 – maggio ’23, Libreria L’Ornitorinco
Giovanni ‘Fantomars’ Monti (Bologna) | Vincitore del torneo Barrel aging Poetry Slam, febbraio-maggio ’23, Alibi
2 finalisti vincitori della semifinale di mercoledì 28 giugno ad Orti Dipinti, Firenze
2 finalisti vincitori della semifinale di lunedì 3 luglio al Fiorino sull’Arno, Firenze.

EmCees (Maestri di Cerimonia) che condurranno la serata: i Ripescati dalla Piena Gabriele Bonafoni, Max Di Mario, Marco Dell’Omo, Matteo Mazzoni.

Per maggiori informazioni: www.ultravoxfirenze.it 

MSP