Città di Firenze
Home > Webzine > Rock Contest 2023: quarta fase di eliminatorie live al Combo Social Club di Firenze
mercoledì 17 luglio 2024

Rock Contest 2023: quarta fase di eliminatorie live al Combo Social Club di Firenze

26-10-2023
Nella quarta serata di selezione del festival Rock Contest di Controradio si sfideranno in concerto Elso, All You Can Hate, Fioramonti, Duck Baleno, Malva e Hyppoch al Combo Social Club di Firenze (via Mannelli 2) giovedì 26 Ottobre 2023, dalle ore 21.00, ad ingresso gratuito. Inoltre, è possibile seguire le serate online sui canali web (sito, pagina Facebook e canale YouTube) di Controradio e Rock Contest. Intanto segnate la data di sabato 25 novembre 2023: serata finale con, ospiti speciali live, New Candys featuring Bugo al Viper Theatre di Firenze (Via Pistoiese, 309/4).

Elso è il nuovo percorso di Luca Cascella, nato a Genova nel 1989. Tutto ha inizio dopo la scomparsa del nonno, il vero Elso. "È un modo per non dimenticarsi mai di lui, per ricordare tutti i suoi insegnamenti, per non dimenticare le proprie origini, i valori importanti della vita". Luca lo fa "mischiando sangue ed elettronica, merda e amore, pop ed ansia, luci a led, arduino (una piattaforma hardware) e tantissimi watt".

All You Can Hate, da Roma, è un progetto che esplora l’amore e l’odio come due facce della stessa medaglia, "con la consapevolezza che l’odio, gestito in modo sano, può essere una fonte di trasformazione, contrapponendolo alla tradizionale enfasi sull’amore". La musica è un veloce alternative rock di scuola americana, ritmato e ballabile, cantato in inglese, su melodie di immediata presa.

Vittorio Fioramonti è un polistrumentista e compositore italo-argentino. Ha studiato contrabbasso classico e composizione jazz nei conservatori di Lucca e Livorno. Il 30 giugno 2023 ha lanciato il suo EP d’esordio "Don’t Lie" con quattro brani da lui interamente scritti ed arrangiati. La musica è uno strano connubio, per un artista di soli 23 anni, di yacht rock, easy listening, synthwave e dance matura e sofisticata in lingua inglese.

Duck Baleno è l’incontro di diversi progetti musicali in cui, dal 2019 con questo nome, dialogano le varie influenze individuali: pop, rock, elettronica, folk, psichedelica, funk. La band veronese ha già portato la sua musica in club e festival del nord Italia e dal 2020 ha iniziato a pubblicare musica originale, con Ambro (già nei C+C=Maxigross) come principale compositore e produttore. Il primo singolo Enough Time è inserito dal marchio Vans tra i migliori 5 artisti di Vans Musicians Wanted. Nel primo album Popa’s Nightmare, le contaminazioni che hanno caratterizzato il gruppo esplodono in un’atmosfera cupa ma fortemente onirica, accompagnando l’ascoltatore in un sogno immerso in diversi mondi musicali.

Malva nasce nel 2018, band fiorentina figlia dell’alternative rock italiano, ma ricca di influenze “polimorfiche”. Nel 2019 vede la luce l’EP d’esordio, SELVA, co-prodotto insieme a Samuele Cangi. Durante lo sfortunato 2020, vedranno la luce altri 3 brani autoprodotti. La pausa forzata consente una più centrata messa a fuoco artistica, ispirata dai King Gizzard and the Lizard Wizard, dalla scena psichedelica australiana e americana e dal Post Punk britannico. Con una quantità smisurata di nuovo materiale su cui metter mano, la band cambia formazione e si chiude in studio affidandosi a Bruno Germano (produttore, fra gli altri, di Iosonouncane, Massimo Volume, ecc).

Hyppoch è un progetto guidato dal 31enne trentino Alessandro Coppola. Nata inizialmente come esperienza solista (voce, loop di chitarre e testi in inglese), ben presto Alessandro si avvale di una serie di musicisti e, dopo un primo album in lingua inglese, approda a nuove composizioni con testi in italiano. Il nuovo materiale, registrato in parte al Blue Moon Recording Studio di Firenze, si muove nei territori di un rarefatto alternative folk di matrice anglosassone.

Rock Contest ha creato una pagina dedicata dove è possibile ascoltare i brani degli artisti: www.controradio.it/rock-contest-2023/
La manifestazione è organizzata da Controradio e l’associazione Controradio Club, in collaborazione con Regione Toscana – Fondo Sociale Europeo Plus – Giovanisì, con il contributo di Regione Toscana, Comune di Firenze, SIAE– Società Italiana degli Autori ed Editori e Publiacqua, sponsor B&C Speakers.

Il Combo Social Club di Firenze è uno spazio creativo di 400 metri quadri dedicato ai giovani, alla musica, alla cultura ed allo spettacolo. Da concerti e dj set con artisti locali e ospiti di rilevanza nazionale, da performances di varia natura a corsi, allestimenti e presentazioni, ospita pressochè ogni tipo di espressione artistica, ed è ormai diventato un punto di riferimento del quartiere e della scena musicale cittadina, rappresentando un importante punto di aggregazione per giovani e non solo. Gli spazi del Combo Social Club sono disponibili per l’effettuazione di corsi e attività. I progetti proposti vengono valutati e poi accolti in maniera gratuita dentro il grande incubatore di via mannelli.

Per maggiori informazioni: www.rockcontest.it - www.combosocialclub.com

Tommaso Zampoli