Città di Firenze
Home > Webzine > Mixitè: Eric Mingus & Silvia Bolognesi in concerto al PARC di Firenze
domenica 21 luglio 2024

Mixitè: Eric Mingus & Silvia Bolognesi in concerto al PARC di Firenze

28-04-2024

Domenica 28 aprile 2024, alle ore 19.00, la band "Is that Jazz?" con protagonisti Eric Mingus & Silvia Bolognesi arriva in concerto per la rassegna Mixité 2024, promossa da Toscana Produzione Musica, al PARC Performing Arts Research Centre di Firenze (piazzale delle Cascine 4/5/7).

Gil Scott-Heron – scrittore, musicista, compositore e attivista afroamericano – è l’ispirazione che muove il progetto della formazione Is that Jazz?. Tra le produzioni dell’artista, il brano “Revolution will not be televised” è il filo conduttore dell’esecuzione, con collegamenti attraverso il testo ad altri brani del repertorio, in un flusso continuo che vede momenti sia improvvisati che arrangiati.
L’organico del gruppo (il cui nome è ripreso da un noto brano di Scott-Heron) spinge la realizzazione musicale verso uno spirito free-disco-funk. “Revolution will not be televised”, “Madison Avenue”, “Shut ‘em down”, “1980”, “The Prisoner”, “Home is Where the Hatred is”, “Vildgolia”, “We almost lost Detroit”, “Lady Day & John Coltrane” sono solo alcuni dei brani in repertorio, a cui si aggiungono originali di Silvia Bolognesi. Il progetto si avvale della straordinaria voce di Eric Mingus, figlio d’arte, sicuramente uno degli interpreti più autentici del repertorio di Scott-Heron.

"Is that Jazz?": Eric Mingus, voce e basso; Silvia Bolognesi, voce e basso; Noemi Fiorucci, voce; Lusine Sargsyan, voce; Emanuele Marsico, voce e tromba; Isabel Simon Quintanar, sax tenore; Andrea Glockner, trombone; Gianni Franchi, chitarra; Santiago Fernandez, piano; Matteo Stefani, batteria; Simone Padovani, percussioni e voce; Peewee Durante, tastiere, voce e trombone.

Biglietti: 10€ / ridotto 7€ (under 25, soci Arci, Unicoop Firenze, Controradio Club, Studenti universitari, Accademia Belle Arti, IED, Polimoda).
Prevendite: www.ticketone.it 

10 concerti per un’immersione nel sound globale dal Sudafrica al Venezuela, dalla Francia all’Inghilterra, dall’Italia alla Siria fino all’Iran, al Mali, al Niger, agli Stati Uniti. 3/a edizione per Mixité – Suoni e voci di culture antiche e attuali, la rassegna live firmata Toscana Produzione Musica (TPM), centro di produzione musicale con lo sguardo rivolto alle sonorità del mondo presieduto da Paolo Zampini con la direzione artistica di Francesco Mariotti e Maurizio Busìa e il sostegno di Ministero della Cultura, Regione Toscana e Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze. Fino a giugno al PARC Performing Arts Research Centre di Firenze (piazzale delle Cascine 4/5/7) un cartellone di appuntamenti tra nomi internazionali e progetti in prima assoluta per esplorare le trame sonore più interessanti da ogni angolo del mondo. 

Per maggiori informazioni: www.toscanaproduzionemusica.it - https://parcfirenze.net