Città di Firenze
Home > Webzine > Giuseppe Gibboni solista al doppio concerto dell'Orchestra da Camera Fiorentina
lunedì 22 luglio 2024

Giuseppe Gibboni solista al doppio concerto dell'Orchestra da Camera Fiorentina

21-04-2024
Vincitore del prestigioso Premio Paganini e artista conteso dalle maggiori orchestre, Giuseppe Gibboni è la giovane star del violino che domenica 21 e lunedì 22 aprile 2024 debutterà con l’Orchestra da Camera Fiorentina diretta da Giuseppe Lanzetta: due i concerti in programma all’Auditorium di Santo Stefano al Ponte (Piazza Santo Stefano - accesso da via Por Santa Maria - Firenze).

Ad esaltare le doti di Giuseppe Gibboni sarà proprio una composizione di Niccolò Paganini, il “Concerto per violino e orchestra”. Completano il programma la “Sinfonia n. 6 in si minore, op. 74” di Pyotr Ilyich Tchaikovsky e, in apertura, la prima esecuzione assoluta di “Valzer di Mezzanotte” di Gianmarco Contini.

Classe 2001, Giuseppe Gibboni ha riportato il Premio Paganini in Italia dopo 24 anni. In tale occasione si è aggiudicato anche il premio del pubblico e due premi speciali per la migliore interpretazione di “Capricci” e del “Concerto per violino” di Niccolò Paganini. In seguito, l'ormai ventiduenne musicista ha iniziato una vasta carriera concertistica. Tra le altre cose, ha debuttato con il Concerto per violino di Tchaikovsky con l'Orchestra dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia sotto la direzione di Lorenzo Viotti. Poco dopo ha suonato con la chitarrista Carlotta Dalia su invito del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella nel Palazzo del Quirinale a Roma.

E ancora, tra i momenti più significativi della scorsa stagione, il debutto negli Stati Uniti con la Detroit Symphony Orchestra diretta da Jader Bignamini e i concerti con l'Orchestra della Toscana diretta da Diego Ceretta e l'Orchestra del Teatro San Carlo di Napoli diretta da Dan Ettinger. Nell'autunno del 2023, Giuseppe Gibboni ha debuttato con l’Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino diretta da Zubin Metha eseguendo il “Concerto per violino” di Mendelssohn e con l’Orchestra Sinfonica di Milano diretta da Joel Sandelson, eseguendo il “Concerto per violino” di Tchaikovsky.

Giuseppe Gibboni ha registrato il suo cd di debutto all'età di 15 anni per l'etichetta Warner Classics. Dal 2017 è sponsorizzato da Classically Connected, Inc (precedentemente conosciuto come Fondazione SI-YO di New York) che fornisce il suo "F. Tourte arco di violino 1800 Ca”. Suona il violino "Auer, Benvenuti" di Antonio Stradivari, Cremona 1699, che gli è stato messo a disposizione da una fondazione tedesca, e il violino Stradivari 1722 "Jupiter" in prestito dalla Nippon Music Foundation. In qualità di vincitore del Concorso Paganini, ha avuto anche l'opportunità di suonare sul "Cannone", lo strumento preferito di Niccolò Paganini costruito da Guarneri del Gesù nel 1743.

Biglietti 15/20 euro. Prevendite online sul sito ufficiale www.orchestradacamerafiorentina.it, su www.ticketone.it e nei punti Box Office Toscana (www.boxofficetoscana.it/punti-vendita). Biglietti disponibili anche presso Opera Your Preview – via Por Santa Maria 13, Firenze – tutti giorni dalle ore 10 alle 18. Riduzioni per studenti, over 65 e soci Unicoop Firenze.

La 44esima stagione dell’Orchestra da Camera Fiorentina è realizzata con il contributo di Ministero della Cultura, Regione Toscana, Città Metropolitana di Firenze, Comune di Firenze, Unicoop Firenze e – in art bonus - Fondazione CR Firenze e Intesa Sanpaolo.

Per informazioni e prenotazioni si può contattare la segreteria dell’Orchestra, tel. 055.783374 – 333 7883225 anche via whatsapp. Programma completo sul sito ufficiale www.orchestrafiorentina.it