Città di Firenze
Home > Webzine > Toscana Classica: Giulio Mercati e Vovka Ashkenazy in concerto al Conservatorio Cherubini
domenica 14 luglio 2024

Toscana Classica: Giulio Mercati e Vovka Ashkenazy in concerto al Conservatorio Cherubini

22-05-2024

Un sodalizio artistico consolidato quello tra l’organista Giulio Mercati e il pianista russo Vovka Ashkenazy, attesi mercoledì 22 maggio 2024 alle ore 21.00 per un concerto incentrato su Richard Wagner al Conservatorio Cherubini di Firenze (Piazza delle Belle Arti, 2).

Del compositore tedesco ascolteremo trascrizioni di pagine amatissime come l’”Idillio di Sigfrido”, il Preludio da “I maestri cantori di Norimberga”, l’Incantesimo del Venerdì santo da “Parsifal”. In programma anche brani di Schumann e Liszt, autori legati, in maniera e in tempi diversi, all’estetica wagneriana.

Figlio del grande Vladimir Ashkenazy – con cui si è esibito spesso in formazioni da camera -  Vovka Ashkenazy vanta una carriera internazionale e collaborazioni prestigiose. Vive in Svizzera e insegna pianoforte alla Kalaidos Musikhochschule di Zurigo, al Conservatorio di Lugano e all’Accademia Tiziano Rossetti di Lugano.
Anche Giulio Mercati è figlio d’arte – è stato avviato alla musica dal nonno materno, Lamberto Torrebruno - . Ha studiato organo, composizione e clavicembalo. Come solista si è esibito in oltre venti Paesi. Come compositore è attivo soprattutto nel campo organistico e corale. Vanta direzioni artistiche di rassegne prestigiose in Italia, Svizzera e Spagna. È docente di storia della musica sacra presso la Facoltà di Teologia di Lugano. 

Programma

Richard Wagner 
Siegfried-Idyll (trascrizione di August Reinhard)

Robert Schumann 
Sinfonia n. 3 in Mi bemolle maggiore, op. 97, «Renana»
III movimento (trascrizione di August Reinhard)

Richard Wagner
Vorspiel da Die Meistersinger von Nürnberg (trascrizione di August Reinhard)

Richard Wagner
Karfreitagszauber da Parsifal

Franz Liszt
Les préludes (trascrizione di August Reinhard)

Il festival “I Mercoledì musicali dell’organo e dintorni” è realizzato grazie al contributo di Fondazione CR Firenze, Ministero della Cultura, Regione Toscana, Comune di Firenze e Città Metropolitana di Firenze, che concede anche il patrocinio.

Per informazioni e prenotazioni si può contattare la segreteria di Toscana Classica, tel 055.783374 – 333 7883225 anche via whatsapp e toscanaclassica@outlook.com 
Web: www.toscanaclassica.com