Città di Firenze
Home > Webzine > "Napoli Segreta", musica, letteratura e immagine fuori dai cliché all'Atollo di Firenze
lunedì 22 luglio 2024

"Napoli Segreta", musica, letteratura e immagine fuori dai cliché all'Atollo di Firenze

25-05-2024
La programmazione di Atollo, il ritrovo estivo sul Lungarno Aldo Moro, nel cuore della zona Sud di Firenze, entra nel suo momento clou. Sabato 25 maggio 2024 infatti, riprendono il via gli eventi targati Lattexplus: marchio che negli anni si è distinto portando in città le migliori proposte della musica elettronica internazionale nell'omonimo Festival e non solo. Questi momenti saranno una caratteristica fissa della stagione estiva, e saranno sempre a ingresso gratuito.

Si preannuncia quindi imperdibile l'appuntamento previsto con "Napoli Segreta". Un progetto musicale che è parte di qualcosa di più grande che accade oggi a Napoli. Uno spirito diverso che mette insieme musica, letteratura e immagine in un’estetica nuova, fuori dai soliti cliché sulla città. Napoli Segreta è il dj set che non hai ancora ascoltato. Un movimento culturale distribuito, diffuso, frammentato ma unitario che si muove tra avanguardia e retroguardia. Un viaggio sonoro attraverso mille Napoli diverse, condotto da Famiglia Discocristiana e DNApoli: vicende, aneddoti e spaccati di un ambiente lontano eppure assolutamente attuale e probabilmente futuro.

Napoli Segreta è anche il nome della compilation, pubblicata da NG Records, che raccoglie perle nascoste della discografia napoletana funk e disco. Un’azione di riscoperta sembrata anacronistica molti anni fa, ma poi divenuta leggenda e proseguita negli ultimi anni insieme ai Nu Genea. Un virus che è cresciuto di ascolto in ascolto fino a contagiare il pianeta Terra. Anni ’70 inalati, anni ‘80 bucati, anni ’90 mangiati e un Nuovo Millennio tutto da ballare per chiunque abbia chiaro il concetto: «virale» non coincide necessariamente con «mainstream».

Anche per questa estate Atollo consolida il suo ruolo di punto di ritrovo estivo sul Lungarno Aldo Moro, nel cuore della zona Sud di Firenze. Curato dall'Associazione Culturale Feeling, questo spazio nato dalla riconversione di un giardino di 1000 mq in disuso offre una fusione unica di musica, relax, laboratori eventi, gastronomia e cocktail. Per questa stagione Atollo ha migliorato ulteriormente l'esperienza degli ospiti aggiungendo un albero al centro del giardino, ristrutturando la struttura dei bar e dei ristori e creando due nuove aree musicali.

Novità di quest'anno sarà il mercato artigianale. Previsto nel 1° e 3° mercoledì del mese, il suo obiettivo è quello di promuovere e divulgare la cultura dell'handmade, dell'autoproduzione e de “Il Bello del Fatto a Mano”.

Presso Atollo si potrà inoltre partecipare a laboratori creativi, tra questi quello dedicato alle tecniche di base per la coltivazione delle piante d’appartamento. A questo si aggiunge quello dedicato alla cesteria, un antico mestiere che si sta perdendo. Un rilassante e soddisfacente hobby creativo per tutti quelli che desiderano connettersi con la tradizione e la natura.
Infine Legami di Carta - Laboratorio di rilegatura artigianale. Durante il corso, verrà insegnato il metodo tradizionale di rilegatura manuale dei libri, seguito da una dimostrazione pratica su come realizzare la carta riciclata.

Prevista anche una sezione talk realizzata in collaborazione con la Libreria Malaparte, in programma inoltre anche alcuni spettacoli teatrali, in collaborazione con la scuola di musica Athenaeum Musicale Fiorentino.

Spazio poi allo sport con il Torneo di Ping Pong e l'Atollo Cornhole league, per promuovere divertimento per giocatori di ogni livello in un ambiente accogliente. A fine mese, sul maxischermo, l'imperdibile finale di Conference League tra Fiorentina e Olympiakos.

Per quanto riguarda il cibo Atollo collabora con OSA bistrot, Chiosco di Mare e The Blues Burger per offrire una variegata esperienza culinaria.

Atollo è sul Lungarno Aldo Moro (apertura porte ore 18.00).

Per maggiori informazioni: www.atollo.life