Home > Webzine > Autrici a confronto
giovedì 21 novembre 2019

Autrici a confronto

18-11-2008

Il Teatro Manzoni è da sei anni una vera e propria “casa per la drammaturgia contemporanea”, che ospita due festival, la Scuola Nazionale di Scrittura Teatrale, l’attività di produzione e formazione del Teatro delle Donne e la stagione del teatro. Autrici a Confronto, festival nazionale sulla drammaturgia contemporanea delle donne, appuntamento unico in Italia, caratterizza in buona parte la stagione. Da 17 anni infatti il Teatro delle Donne raccoglie e cataloga i testi delle autrici in un archivio che contiene schedati e catalogati più di 750 copioni teatrali. La scorsa stagione si è chiusa a maggio con un appuntamento dedicato al tema drammaturgia e violenza alle donne. Era stato convocato al Teatro Manzoni un folto gruppo di autrici e invitandole a proporre testi e spettacoli sull’argomento che costituiranno il filo conduttore della stagione teatrale 2008-2009. Il teatro è un mezzo potente, la sua funzione civile importante, come atto di denuncia e mezzo d’informazione. Il teatro invita a riflettere su argomenti difficili attraverso l’emozione, pone delle domande, invita a dubitare.La stagione si apre il 25 novembre, Giornata internazionale contro la violenza alle donne. Per quanto riguarda la produzione, di Silvia Calamai, drammaturga e docente della Scuola Nazionale di Scrittura Teatrale che da anni collabora con il Teatro delle Donne, verrà presentata a marzo una nuova produzione sul tema delle donne e il lavoro, “Voci del verbo fare (donna lavoro)”, monologo con Luisa Cattaneo, regia di Chiara Macinai. Di Stefano Massini presenteremo alla fine di febbraio il terzo segmento della Trilogia del parlatorio “Versione dei fatti” (la gabbia 3) con Barbara Valmorin e Luisa Cattaneo, e la ripresa di “Donna non rieducabile” (memorandum teatrale su Anna Politkovskaja), il 6 marzo. Mentre il 5 maggio debutterà al Teatro Fabbricone di Prato la coproduzione con il Metastasio-Teatro Stabile della Toscana, “Frankenstein o il Prometeo moderno”, con il sostegno del Festival della Creatività 2008. 
Martedì 25 novembre
giornata internazionale contro la violenza alle donne ore 18,00 
Altana del Castello di Calenzano, incontro 
ore 21,15 Teatro Manzoni
Teatro dell’Orsa Nudi di fronte al male Le ombre della violenza sulle donne scritto, diretto e interpretato da Bernardino Bonzani e Monica Morini