Home > Webzine > Il gatto dorme rotondo...a Boboli
venerdì 22 novembre 2019

Il gatto dorme rotondo...a Boboli

15-06-2009
Saranno immerse nel verde di Boboli le sculture di Giuseppe Maraniello, che porta a Firenze, dal 3 luglio al 31 ottobre, la mostra "Il gatto dorme rotondo". L'esposizione, promossa dal Polo Museale Fiorentino, realizzata dallo Studio Copernico di Nicola Loi e curata da Danilo Eccher, presenterà circa 80 opere, molte delle quali inedite e di grande formato realizzate appositamente per gli spazi di Boboli. Il tutto per delineare le tappe più significative del percorso artistico ed esistenziale di Maraniello dalla fine degli anni '70 a oggi. La mostra si articolerà in due sedi principali: oltre a Boboli, un nucleo importante di sculture e grandi dipinti sarà ospitato nelle adiacenti Pagliere; una grande opera sarà collocata sotto i portici degli Uffizi, mentre altre due opere saranno poste a Palazzo Pitti: una sul piazzale antistante e un'altra sulla facciata dello stesso Palazzo.
Orari mostra: Giardino di Boboli, 8.15-19.30 da giugno ad agosto, 8.15-18.30 settembre, 8.15-17.30 ottobre, esclusi il primo e l’ultimo lunedì del mese. Pagliere, 11-18, esclusi il primo e l’ultimo lunedì del mese.