Home > Webzine > Alla biblioteca di Scandicci: le promesse non muoiono mai
sabato 24 ottobre 2020

Alla biblioteca di Scandicci: le promesse non muoiono mai

09-10-2009
Il 10 ottobre viene presentato "Le promesse non muoiono mai" di Domenico Medea alle 16,30 alla biblioteca di Scandicci, saranno presenti Gennaro Oriolo e Stefano De Martin.
"Le promesse non muoiono mai" è un romanzo che narra delle vicende di Andrea Reres e della sua famiglia. Il protagonista è un giovane ingenuo ed idealista che convive con la domanda "chi è mio padre". Da questo quesito e dal ritrovamento di una lettera firmata dal suo progenitore parte la storica ricerca del giovane e il tentativo di ricostruire il percorso della sua famiglia. Tutto si svolge come in una scacchiera con personaggi e situazioni che si rincorrono in un tempo che sembra metafisico e sospeso e si intrecciano con i ricordi del giovane Andrea. Di generazione in generazione, di segreto in segreto, di promessa in promessa, con amori, sconfitte, affari, sventure, successo, morte e "risvegli dal sonno mortale".
Domenico Medea è nativo di Pallagorio, in provincia di Crotone, ma vive nell’area fiorentina e lavora a Scandicci. Ha sempre amato la scrittura ed in passato ha pubblicato tre racconti: “L'errore” (2000), “Nel sabato di festa” (2001), “La chitarra di Santana” (2003), tutti vincitori o finalisti di premi letterari.
Info: www.scandiccicultura.it