Home > Webzine > L'isola delle Rose: raccolta fondi al Teatro Puccini
martedì 19 novembre 2019

L'isola delle Rose: raccolta fondi al Teatro Puccini

01-03-2010
Il 3 marzo va in scena "L'isola delle Rose" al Teatro Puccini, alle ore 21, per la raccolta di fondi a favore dell'associazione "Gli Amici di Daniele Onlus" per il progetto "Lavoro Sereno". Lo spettacolo "L'isola delle Rose", diretto e interpretato da Mauro Monni e Giovanni Palanza, racconta la breve vita della Repubblica esperantista "Insulo de la Rozoj", l'isola delle Rose nata nel maggio del 1968 al largo di Rimini. Una storia vera che per otto mesi ha appassionato studiosi di diritto e semplici curiosi di tutto il mondo, mentre da est a ovest si assisteva a scontri di piazza e repressioni. L’isola delle Rose è al contempo commovente parabola di un uomo, l’ingegner Giorgio Rosa, che ha creduto di sottrarsi al sistema coltivando il sogno di uno Stato tutto suo. Una piattaforma d’acciaio e cemento in mezzo all’Adriatico che ha regalato notti insonni a politici e magistrati, forze dell’ordine e agenti segreti. L’ossessione di un uomo che diventa archetipo di libertà, emblema dell’utopia, l’isola che non c’è (non c’era) alla quale ciascuno di noi un giorno sogna di approdare.
Il ricavato sarà devoluto all'assistenza di persone in disagio lavorativo per discriminazioni, molestie morali e mobbing che si rivolgono agli sportelli "Lavoro Sereno" dell'Associazione "Gli Amici di Daniele Onlus" presso le Reti di Solidarietà del Quartiere 2 e del Quartiere 3 del Comune di Firenze, in collaborazione con l'associazione AdAtta. Agli sportelli "Lavoro Sereno" Volontari preparati orientano le persone che vivono situazioni di malessere nel proprio ambiente di lavoro verso un gruppo interdisciplinare di esperti in grado di fornire informazioni, sostegno e assistenza specialistica nei percorsi di aiuto.
Info: www.gliamicididaniele.it