Home > Informazioni > Corsi & Tempo Libero > "La nascita della storia dell'arte illustrata", webinar gratuito a cura di DAMS Lab
sabato 06 marzo 2021

"La nascita della storia dell'arte illustrata", webinar gratuito a cura di DAMS Lab

03-03-2021
DAMSLab/La Soffitta, in collaborazione con CdL DAMS e Arti Visive, mercoledì 3 Marzo alle ore 17.00 organizza il webinar gratuito "La fortuna dei primitivi e la nascita della storia dell'arte illustrata". Una conferenza a cura di Ilaria Miarelli Mariani, professoressa "G. d'Annunzio" di Chieti, organizzata nell'ambito del progetto "I mercoledì di S.Cristina - Incontri con l'arte 2021". Modera l'incontro Luca Ciancabilla. Il webinar sarà disponibile gratuitamente collegandosi alla pagina Facebook di DAMS Lab: www.facebook.com/damslab.lasoffitta.

Le vicende del libro d'arte illustrato alla fine del XVIII secolo si intrecciano con il progredire della storiografia artistica, alla ricerca di un metodo che potesse essere considerato quanto più possibile "scientifico" e "oggettivo". Banco di prova della nuova metodologia, che vede la sostituzione delle descrizioni ekfrastiche con la riproduzione incisoria di opere e monumenti, è la storia della pittura medievale e del primo Rinascimento, quasi mai tradotta in immagine sino a quel momento. La ricerca delle glorie e delle radici artistiche locali da contrapporre all'egemonia della scuola fiorentina porta studiosi e collezionisti alla ricerca dei "fondi oro", che vengono sempre più riprodotti e diffusi tra gli "amatori". In questo contesto si collocano le prime pubblicazioni artistiche illustrate in senso moderno come la grande storia dell'arte progettata e portata avanti con metodi editoriali innovativi dallo storico dell'arte francese stabilitosi a Roma Jean-Baptiste Seroux d'Agincourt. Sulla base dell'analisi dei disegni e delle tavole delle pubblicazioni in particolare di Seroux, Ottely e Cicognara si intende tracciare la storia della nascita delle prime storie dell'arte illustrate.

Ilaria Miarelli Mariani è professoressa ordinaria di Storia della critica d'arte e Museologia e Storia del collezionismo presso l'Università "G. D'Annunzio" di Chieti-Pescara. Si occupa di storia della critica d'arte e di letteratura artistica (in particolare tra il XVIII e il XIX secolo). Ha pubblicato diversi contributi sullo storico dell'arte Seroux d'Agincourt, al quale ha dedicato due monografie (Torino 2006 e Città del Vaticano 2017). Ha inoltre esaminato vari dettagli del lavoro storiografico di Seroux nel corso di convegni internazionali e in saggi più brevi pubblicati su riviste specialistiche. Si è occupata della nascita della storia dell'arte illustrata in vari contesti, dedicando vari contributi a Leopoldo Cicognara e alle riviste di storia dell'arte illustrata. Si è inoltre occupata di storia del gusto, di storia del collezionismo dei "primitivi" e della fortuna sette-ottocentesca di vari artisti, in particolare di Raffaello. Fa parte del comitato scientifico delle riviste "Storia della Critica d'arte. Annuario della società di Storia della critica d'arte" (band A Journal) e "Fontes" (rivista scientifica).

"I mercoledì di S.Cristina - Incontri con l'arte 2021". Mirando a un confronto sempre stimolante e propositivo, le sezioni di Arti Visive del Dipartimento delle Arti dell'Università di Bologna si aprono, organizzando un ciclo di conferenze e di presentazioni di libri su temi della storia dell'arte nelle sue più diverse manifestazioni e metodologie. L'intento è mostrare la vitalità e la ricchezza di prospettive con le quali sono oggi praticati la ricerca e l'insegnamento delle discipline storico-artistiche.

Per maggiori informazioni: https://site.unibo.it/damslab/it

C.B.