Home > Informazioni > Corsi & Tempo Libero > Corso triennale di "Game Programmer" alla Scuola Internazionale di Comics di Firenze
venerdì 02 dicembre 2022

Corso triennale di "Game Programmer" alla Scuola Internazionale di Comics di Firenze

01-10-2022
Sono aperte le iscrizioni al nuovo corso triennale di Game Programmer promosso dalla Scuola Internazionale di Comics di Firenze (Via Galliano, 78). Il percorso formativo, in partenza a ottobre 2022, verterà principalmente sulla programmazione a partire dalle sue basi e sul motore di gioco Unity che lo studente imparerà a gestire in tutte le sue funzionalità ed estensioni.

Il game developer è la mente tecnologica del team di sviluppo di un videogioco. L'obiettivo è formare una figura professionale versatile che sia in grado di lavorare autonomamente o su progetti coordinati e che sappia sviluppare da zero videogame per tutte le multipiattaforme (mobile, pc, console), sui principali game engine presenti sul mercato e di ogni genere: 2D come Cuphead o 3D come Minecraft, astratto come Tetris o narrativo come Red Dead Redemption, single player come The Witcher o multiplayer come Raimbow Six Siege.

Il primo anno è un'introduzione alla programmazione e allo sviluppo di videogiochi. Lo studente sarà formato sui fondamenti dell'informatica, su come è strutturato un calcolatore e sui concetti base della programmazione iussiva e orientata agli oggetti. Imparerà inoltre com'è strutturato un software gioco e verranno creati alcuni esempi utilizzando il terminale del sistema operativo. Nell'ultima metà dell'anno verrà affrontato il motore di gioco Unity. Durante il secondo anno, verranno potenziate le conoscenze di programmazione e di Unity, verranno affrontati argomenti avanzati come i pattern di programmazione e la gestione dei dati e degli stati. L'ultimo anno sarà incentrato su argomenti di programmazione avanzata: debugging e ottimizzazione del codice, generazione procedurale dei contenuti di gioco, scrittura di shader per Unity col linguaggio ShaderLab, sviluppo su piattaforme diverse dai computer desktop. Alla fine, assieme ai ragazzi del corso di Game Artist e Game Designer, verrà sviluppato un progetto pronto per il mercato.

Aperta nel 1989 nel cuore di Firenze, la Scuola Internazionale di Comics di Firenze vede la direzione di Alessio D'Uva, letterista, sceneggiatura ed editore di Kleiner Flug, e la direzione artistica di Frank Espinosa, animatore, fumettista e illustratore, ha lavorato per Walt Disney Animation e come Art Director presso la Warner Bros, ha creato e illustrato un romanzo grafico a colori basato sulla vita di Salvatore Ferragamo, di cui sono state esposte le illustrazioni in vetrine di tutto il mondo. Il suo romanzo grafico, Rocketo, è stato nominato per tre Eisner Awards. Da settembre 2021 la sede si sposta in via Galliano 78, in un angolo di tranquillità, dove gli studenti si possono immergere in un'atmosfera creativamente stimolante. La sede dispone di 8 aule distribuite su tre piani (con ascensore), alcune destinate ai corsi di fumetto, illustrazione, sceneggiatura e scrittura creativa e altre allestite con computer (Mac e PC) e tavolette grafiche (Cintiq e Intuos) per i corsi digitali: graphic design, animazione, web design, 3D artist, colorazione digitale, digital painting, videogame (programming, design e artist), videomaking.

I docenti sono selezionati accuratamente e sono tutti professionisti nel loro settore di riferimento. Questo permette alla scuola di trasmettere tutto quello che c'è da sapere sulla professione in cui lo studente intende formarsi.

La sede di Firenze offre ai propri studenti una serie di convenzioni per l'acquisto di materiale a prezzi vantaggiosi ed è presente a fiere e manifestazioni. Inoltre da sempre partecipa all'orientamento in scuole superiori e università.

Per maggiori informazioni e iscrizioni: firenze@scuolacomics.it - www.scuolacomics.com